- Il 21 settembre 2017 è entrata in vigore seppur in via provvisoria il C.E.T.A. (Comprehensive Economic and Trade Agreement), l’accordo commerciale di libero scambio firmato il 30 ottobre 2016 tra i Paesi Membri dell’Unione Europea ed il Canada.

- Tra gli effetti del C.E.T.A. la abolizione da parte del Canada del 98% dei dazi doganali sulle merci originarie dell’Unione Europea.

- L’accordo prevede anche il mutuo riconoscimento della certificazione per una vasta gamma di prodotti.

- Un prosciutto di Parma potrà finalmente essere venduto in Canada con il suo marchio. Ed infatti la società canadese Maple Leaf Foods Inc., la più grande industria alimentare canadese, in Canada aveva registrato il marchio “Parma”. Ciò ha comportato per lo storico brand di eccellenza italiano, l’impossibilità di commercializzare i propri prodotti utilizzando il noto marchio. Per essere comunque presente su quell’importante mercato, il prodotto italiano veniva venduto con il nome “Prosciutto originale”, e sugli scaffali dei negozi si trovava accanto al “Parma” canadese, senza poter portare il suo vero nome.

- Le diposizioni del C.E.T.A. consentiranno alle imprese di Paesi UE di partecipare alle gare d’appalto pubbliche in Canada, incluse quelle per la fornitura di beni e servizi, non solo a livello federale, ma anche locale.

- E’ stabilito dal C.E.T.A. il reciproco riconoscimento di titoli professionali tra i quali quello di architetto, ingegnere, e commercialista.

- Nuove regole comuni a tutela del diritto di autore e brevetti industriali.

- Tra le novità introdotte dal C.E.T.A. anche l’istituzione di un tribunale pubblico, con un apposito sistema procedurale a tutela degli investimenti (ICS).

- Il C.E.T.A. seppur in vigore in via provvisoria deve essere ratificato dai Paesi UE;

hanno già ratificato il trattato Danimarca, Lettonia, Malta, Spagna.

- In Italia, il DDI di ratifica è stato approvato il 27 giugno 2017 dalla commissione estera del Senato e sarà in aula al Senato il 26 settembre 2017.

Sarà interessante per le imprese italiane seguire gli sviluppi.

 

Milano, 22 settembre 2017

Chiedi una Consulenza


Babino Falcone & Falcone offre una consulenza altamente specializzata, sia giudiziale che stragiudiziale, grazie ad un team di professionisti dotati di un know how acquisito in ventuno anni di intensa attività professionale.